Fa' che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo. E soprattutto medico: se magni, fumi e bevi come un cesso rotto e sei il ritratto dell'insalubrità e dell'infelicità, non mi venire a parlare di salute!!!
Ippocrate (la prima parte;))

sabato 26 marzo 2011

S.O.S. Save Our Sclerosetta


Ciao...sembra assurdo che io scriva questo post a pochi giorni di distanza dall'ultimo che inneggiava alla vita e alla sua bellezza (post "Sclerosi multipla io vivo felicemente" del 21/03/2011). A dirla tutta, mi sono pure ripresa! Perche' questo post e' il frutto della disperazione di giovedi' scorso (2 giorni fa). Credo alla mia felicita' ma ogni tanto i momenti di disperazione mi assalgono e giovedi' e' stato uno di questi. Chissa' se li avrei comunque, se fossi sana...credo di si. Il fatto e' che la sclerosi che mi fa compagnia al momento e' benigna, ma non posso dimenticare che potrebbe diventare progressiva, si sa, la sclerosi e' imprevedibile. E non devo dimenticare che se anche soltanto una "placca", una sclerosi appunto, si forma in un punto sfortunato, posso restare comunque sulla sedia a rotelle, anche se dovessi avere soltanto quella li'. (Per chi non lo sapesse: placca o sclerosi sono la stessa cosa, il primo e' un termine oserei dire desueto, mentre il secondo e' piu' usato e vuol dire letteralmente "cicatrice"). Se poi, all'incontro col nuovo neurologo che ti ricorda tutte queste belle cose, aggiungiamo una discussione in famiglia e una col fidanzato, be' il mix e' abbastanza potente da buttarti giu'. Ovviamente non voglio dare tutte le responsabilita' all'esterno, tuttavia non posso non sottolineare il fatto che alle volte, vivere sapendo di poter diventare disabile da un momento all'altro, non e' per niente facile!! E a volte, questo pensiero mi fa disperare! Quindi oggi amici, sclerosetti e non, ho bisogno di voi...
S.O.S. Save Our Sclerosetta!


1 commento:

  1. CIAO PICCOLA!! NN C'E' BISOGNO DI SCRIVERE UN POST SU DI UN BLOG PER CHIEDERE " AIUTO ". X CHI T VUOLE BENE BASTA UNA CHIAMATA O UN SMS. ED IO, CHE OVVIAMENTE TE NE VOGLIO TANTO, SONO PRONTO AD INTERVENIRE CON UN CONSIGLIO, O CON UNA CAREZZA O DONANDOTI UN SORRISO. ALTRIMENTI CHE AMICO "SUPEREROE" SAREI??? UN BACIO, ALESSANDRO

    RispondiElimina