Fa' che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo. E soprattutto: medico, se magni, fumi e bevi come un cesso rotto e sei il ritratto dell'insalubrità e dell'infelicità, non mi venire a parlare di salute!!!
Ippocrate (la prima parte;))

martedì 30 agosto 2011

Parliamo del fashion, noi fashionette

Non crederete mica che noi sclerosette non siamo fashion?! Come ho fatto a non scriverne finora???? Mi tocchera' aprire una rubrica di moda prima possibile, per consigliarvi quale capo indossare in ogni occasione e scambiare dritte su dove cercare i must del momento. Mamma mia...le full immersion su Cosmopolitan mi hanno proprio fatto male! E dire che avevo uno stile tutt'altro che fashion prima e non me ne poteva frega' de meno. No, io ero un outsider della moda, una senza stagioni e senza occasioni, con il collo di finta pelliccia a giugno e i pantaloni a zampa verdi con le roselline...mi vestivo a modo mio, per cosi' dire...a cazzo. Mi piaceva e mi piacevo, anche se qualche amica stronza si lamentava del mio non essere fashion e qualche altra mi faceva notare che lei era mooolto piu' alta di me. Eh...l'insicurezza! Ma ora e' esplosa la femmina che e' in me, la fashion victim, la stravanitosa, quella che si guarda per ore e ore allo specchio, che cerca le chicche in internet, che cambia ogni giorno, che si sente bellissima...fermatevi tutti! Sono diventata donna. Un bel sorriso e il gloss in borsa! (Ma anche uno specchietto, una spazzola, lo smalto per rimediare alle sbeccature, un gloss di riserva e, all'occorrenza, acetone e pinzette!). Consigli per gli acquisti: Sobral, date un'occhiata in rete. 


Buona notte fashionette ;).

4 commenti:

  1. CIAO GIULIANA. IL PASSO PIU' GRANDE CHE UN UOMO POSSA COMPIERE NELLA PROPRIA VITA, E' QUELLO DI " ACCETTARSI ". UNA VOLTA ASSOLTO QUESTO COMPITO, IL RESTO VIENE DA SE', COME PER ESEMPIO INDOSSARE UN CAPO D'ABBIGLIAMENTO O TRUCCARSI. SE CIO' CHE FAI, CHE DICI, CHE 6 TI PIACE, ALLORA GLI ALTRI NN POTRANNO FAR ALTRO CHE ADEGUARSI ED ACCETTARTI. DOMANDA: SE OGGI SEI UNA " DONNA ", PRIMA COS'ERI ?????

    RispondiElimina
  2. Caro Anonimo\a,
    la tua riflessione e la tua domanda, mi sembrano fuori tema e anche un po' polemici, dal momento che in questo post parlo semplicemente del mio ri-scoperto amore per quanto di più futile c'è al mondo: la moda. Chissà che cosa ti avrò fatto mai, se perdi tempo a leggere il mio blog e a scrivere domande cretine.Cos'ero prima? Non ti hanno mai parlato dei fiori, delle api?! Che cosa vuoi che fossi prima, se non una ragazza?

    RispondiElimina
  3. CIAO. SE NEMMENO T CONOSCO. COME PUOI AVERMI FATTO QUALCOSA ??? MA TU, QUANDO LEGGI UN POST, LO LEGGI TUTTO E SOTTOLINEO TUTTO O SOLO QUELLO CHE T INTERESSA ???? ERA UNA BATTUTA NULLA DI +. E' CHIARO CHE 6 ED ERI UNA DONNA !!! FUORI TEMA DE CHE !!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Che la tua fosse una battuta, non sembrava affatto! Rileggi quello che scrivi e magari prendi in considerazione l'idea di fare un corso di scrittura sicura :) e questa e' una battuta. Mi permetto di farti notare che quelli che tu hai scritto sono commenti e non post.
    La veramente vera verita' e' che credo che tu mi conosca e venga qui a scrivere cose che forse non hai il coraggio o non ti interessa dirmi in faccia. Comoda la vita! Se non mi conosci perche' non ti firmi?!

    RispondiElimina