Fa' che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo. E soprattutto medico: se magni, fumi e bevi come un cesso rotto e sei il ritratto dell'insalubrità e dell'infelicità, non mi venire a parlare di salute!!!
Ippocrate (la prima parte;))

domenica 14 aprile 2013

Joli Coeur


Quando sono nata avevo le orecchie a sventola ed ero storta per via della sofferenza del parto. Non ho molte foto di quando ero appena nata perche' mia madre forse se ne vergognava e in effetti, non ero bellissima. Infatti, la mia foto principale nella Home Page del blog mi ritrae con un bel fazzoletto, che copriva le mie orecchie, e di queste ne ho molte. Ero una figa col fazzoletto...una bambina da pubblicita'. Poi, a 8 anni, con un piccolo intervento di chirurgia estetica, ho risolto il mio problema e le orecchie non sono piu' spuntate fuori dai capelli lisci spaghetto. Ma questo non ha impedito ad una cugina malelingua e prendi-in-giro-tutti di battezzarmi Joli Coeur, il nome della scimmietta di Remi. Gia', probabilmente io sembravo una scimmia con quelle orecchie a sventola e la mia dolce cugina ha reso carino un insulto per niente carino. Ma del resto, io ho un "cuore bello", "carino", "grazioso" e "leggiadro", tant'e' che questo soprannome mi piaceva e ho impiegato ben 30 anni per capire che mia cugina e la sua famiglia volevano mettere in risalto il fatto che sembrassi una scimmia e non che avessi un cuore carino! Eppure ero anche una bella bambina e sono una bella donna oggi. E anche se fossi stata brutta non avrei dovuto essere ridicolizzata da nessuno! Nessuno dovrebbe essere preso in giro per un suo difetto fisico; e' un gesto cattivo, che fa soffrire, ma soprattutto poi, i difetti li abbiamo tutti e quindi, ognuno di noi, dovrebbe guardarsi allo specchio.

Questi sono Remi, la scimmietta Joli Coeur e gli altri 3 amici cani. Sembrano  proprio la mia famiglia attuale: Max, io e le nostre tre canette. Lo vedete? Tutto torna.
"Joli Coer" e' diventato Juliker e l'ho usato molto, ignara io del perche' mi fosse stato attribuito (mi sembrava carino!) e ignari gli altri del suo vero significato, e  per fortuna, grazie a mia madre e alla sua operazione, e a me, non me ne sono accorta. Poi, e' arrivato Max, che adora le scimmie, le trova fantastiche, se le guarda in TV, non importa se in un documentario di Piero Angela o nella serie tedesca, "Il mio amico Charlie". A lui piacciono le scimmie, Joli Coeur compresa, cioe' me. E ora che ho capito le intenzioni e il significato reale del soprannome? Non importa se sei bello o meno, l'importante e' come ti senti tu e anche come ti fanno sentire gli altri. Se ti senti brutto, gli altri ti vedranno cosi', se senti di avere un cuore carino e' perche' tu hai un cuore carino, nonostante chi prende in giro te, per non guardare se'. Del resto, nessuno e' perfetto...soprattutto chi vi prende in giro. E ricordatevi che nella vita troverete sempre chi vi amera', anche se sembrate delle scimmie!

Max ti amo!

Nessun commento:

Posta un commento