Fa' che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo. E soprattutto: medico, se magni, fumi e bevi come un cesso rotto e sei il ritratto dell'insalubrità e dell'infelicità, non mi venire a parlare di salute!!!
Ippocrate (la prima parte;))

domenica 25 gennaio 2015

Sclerosette da Valdo Vaccaro :)


Giovedì 15 gennaio, Max, Marcello, Pierluigi e la sottoscritta siamo andati alla conferenza di Valdo Vaccaro! Sclerosette, Fronte Libero e Compressamente presenziavano l'evento: Marcello e Pierluigi sono due miei "colleghi" di Fronte Libero; inoltre, Marcello ha due blog suoi, Compressamente e Mente Olistica...date un'occhiata;). http://compressamente.blogspot.ithttp://menteolistica.blogspot.it
Grazie all'immancabile Max che, alle mie spalle, ha organizzato il nostro incontro direttamente lì.
È stato emozionante rivedere Valdo Vaccaro dopo due anni dal nostro primo incontro (eh già: siamo vegani da due anni!) anche perché chi lo stima, ha tremato per la sua rovinosa caduta dal quale si sta riprendendo con fatica. http://frontelibero.blogspot.it/2013/04/incontro-con-valdo-vaccaro.html
In mezzo al pubblico ascoltavo temi a me ormai familiari ed ero felice. Ero felice del fatto di essere lì con Max, Pierluigi e Marcello. Ma soprattuto avrei voluto alzarmi, prendere il microfono e dire: "Valdo, si ricorda di me? Avevo la sclerosi multipla e ora guardi come sto!". Invece sorridevo ma mi sono vergognata e gliel'ho detto solo alla fine della conferenza, in disparte, quando siamo andati a salutarlo e a portagli della curcuma. Effettivamente, anche lui, gentile come sempre, mi ha detto che avrebbe condiviso volentieri con tutti il mio caso. Magari un'altra volta Valdo: è così bella questa storia da non sembrare vera. Come se un nero si guardasse allo specchio e pensasse di essere bianco.  
Se volete dare un'occhiata ai temi trattati nella conferenza, cliccate su questo link:

Nessun commento:

Posta un commento